Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Renzi: “Saremo primo gruppo”; Bonino: “Candidata di Berlusconi? Fantascienza”; Italia sotto la neve

Ecco l'edizione del Tg Politico del 26 febbraio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

I titoli e il tg politico realizzato dalla Dire.

RENZI: SAREMO PRIMO GRUPPO, NESSUN PASSO INDIETRO

Quale che sia il risultato del Pd alle elezioni politiche Matteo Renzi non fara’ nessun passo indietro. “Anche perche’- dice- saremo il primo gruppo parlamentare”. Il segretario dem, intervistato a Sky, dice no a un governo con gli estremisti, mentre sui ministri non cede alla fantapolitica. “Noi abbiamo dei risultati da esibire. Il mio ministro dell’Economia si chiamava Pier Carlo Padoan”, sottolinea Renzi che replica a Pietro Grasso: Non è di sinistra chi fa vincere la destra.

BONINO: CANDIDATA A PREMIER DA BERLUSCONI? FANTASCIENZA

Neppure un retroscena, ma “pura fantascienza”. Emma Bonino definisce cosi’ la possibilità che sia lei la candidata premier di Silvio Berlusconi. “Non ne so nulla e non ho voglia di partecipare a questo gioco”, taglia corto Bonino che a Radio Capital ribadisce le critiche al centrodestra. A Berlusconi, che “se la canta e se la suona da solo”. E a Matteo Salvini, che compie “una volgarita’ cercando di appropriarsi del Vangelo”.

MIGRANTI. ARRIVANO 113 PROFUGHI DAL SUD SUDAN

Questa notte 113 cittadini eritrei, somali e sud sudanesi prenderanno il loro primo aereo verso l’Europa e alle 4.30 di domattina sbarcheranno all’aeroporto di Roma-Fiumicino. Saranno accolti da 18 Caritas diocesane dal Nord al Sud della Penisola grazie ai corridoi umanitari promossi nell’ambito del Protocollo d’intesa con lo Stato italiano, siglato dalla Comunità di Sant’Egidio e dalla Cei, finanziati con l’otto per mille alla Chiesa italiana. Entro un anno arriveranno dai campi etiopici 500 profughi.

ITALIA SOTTO LA NEVE, GELO MA ANCHE CALORE SOCIAL

Fa freddo e nevica. Nulla di strano, ma complice la scadenza elettorale, la politica si scalda anche al gelo degli zero gradi. Sul web impazza l’ironia. Una finta Virginia Raggi ricorda che l’idea della funivia non era poi campata in aria. Gianni Alemanno raccomanda l’uso del sale, mentre qualcuno in musica gli consiglia di chiedere a Luca Barbarossa, autore di “Passame er sale”, tra le hit di Sanremo. Humor nero per l’impresa di pompe funebri Taffo, che avverte: “Attenti che si scivola”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»