Politica

Mafia, Berlusconi: “Io vittima”. E Di Battista gli risponde: “Rafforzò Cosa Nostra”

ROMA – “E mi devo sentire dire da questi qua che io davo i soldi alla mafia, che sono mafioso e lo dicono ai giornali stranieri. Vi rendete conto di che infamia mi buttano addosso. Io sono vittima della mafia, lo sono stato con i miei figli e con le mie aziende”. Lo dice Silvio Berlusconi a Milano.

L’esponente del M5S Alessandro Di Battista risponde alla dichiarazione di Berlusconi

“Pagando Cosa Nostra, Berlusconi ha contribuito a rafforzare Cosa Nostra, l’organizzazione criminale che ha ucciso Falcone, Borsellino, tanti altri servitori dello Stato e cittadini. A dirlo è la sentenza al processo Dell’Utri, passata in via definitiva. Qualunque sua affermazione contraria rispetto a questa verità è solo spazzatura”. Così l’esponente del M5S Alessandro Di Battista risponde alla dichiarazione odierna di Silvio Berlusconi, che ha affermato di essere una vittima della mafia.

Alle elezioni mancano

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
25 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»