Costume e Società

Cinema America, Martin Scorsese aderisce all’appello per le dimissioni di Luca Bergamo

ROMA – Si aggiunge la firma di Martin Scorsese a quelle dei tanti artisti che hanno aderito all’appello dei ragazzi del cinema America. Con quella del regista di ‘Taxi Driver’ e ‘Toro scatenato’ diventano 182 le adesioni di esponenti del mondo del cinema e della cultura per chiedere le dimissioni dell’assessore capitolino alla Cultura, Luca Bergamo, reo di non saper “valorizzare e comprendere l’impegno e la creatività giovanile a Roma e di chi ritiene che guardare vecchi film sia da feticisti”.
20 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»