Cultura

Cinema America, 66 attori-registi chiedono le dimissioni di Bergamo. Lui: “Parole non mie”

ROMA – Da Gianni Amelio a Dario Argento passando per Bernardo Bertolucci, fino a Lo Cascio, Ozpetek, Margherita Buy e Francesca Archibugi. Sono 66 gli attori e registi che firmano la richiesta di dimissioni al vicesindaco di Roma, Luca Bergamo, e alla consigliera Gemma Guerrini, dopo la querelle sull’arena di Piazza San Cosimato che Bergamo ha deciso di inserire nel bando dell’Estate romana.

Nella lettera si legge: “Richiesta di dimissioni per il dottor Luca Bergamo e la dottoressa Gemma Guerrini, rispettivamente dai ruoli di Assessore alla Cultura e Vice Presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale. Le dichiarazioni della consigliera Gemma Guerrini dimostrano una palese inadeguatezza nel ricoprire il ruolo di Vicepresidente della Commissione Cultura di Roma Capitale ed inficiano gravemente la validità dell’azione politica dell’Assessorato alla Crescita Culturale. È ormai evidente, anche a livello nazionale, che queste persone non sono in grado di comprendere, difendere e valorizzare il patrimonio culturale italiano e quindi di rappresentarlo. Per questo pensiamo che sia necessario chiedere con forza le loro DIMISSIONI dai ruoli di Assessore alla Crescita Culturale e di Vice Presidente della Commissione Cultura”.

Bergamo: “Dimissioni? Parole non mie, declino con serenità”

“Leggo con grande sorpresa la richiesta di mie dimissioni sottoscritta da oltre sessanta importanti figure del cinema italiano. Trovo davvero singolare che si chieda a me di fare un passo indietro per le parole pronunciate da un’altra persona. Parole peraltro molto distanti da quelle che ho scritto e detto parlando dell’arena cinematografica promossa dall’Associazione Piccolo Cinema America per cui ho sempre espresso apprezzamento. Ho rispetto e ammirazione per l’opera di chi ha sottoscritto l’appello, ma lo declino con serenità”. Così in una nota il vicesindaco di Roma con delega alla Crescita Culturale, Luca Bergamo.

Bergamo: “Sì a richiesta dei ragazzi sull’arena Parco della Cervelletta”

“Mi fa piacere informare che grazie al lavoro congiunto del Municipio IV e del Dipartimento Attività Culturali di Roma Capitale, pochi minuti fa è stata accolta l’istanza dell’Associazione Piccolo Cinema America per l’uso del Parco della Cervelletta dal 4 giugno al 31 luglio per ospitare un’arena cinematografica“, ha dichiarato il vicesindaco di Roma. “Come detto e ribadito- aggiunge- non ci sono preclusioni di sorta da parte dell’Amministrazione capitolina, ma solo la volontà di agire nell’ambito delle regole in vigore”.

Le 66 firme degli attori e registi che hanno firmato la richiesta di dimissioni 

Gianni Amelio
Elisa Amoruso
Roberto Andò
Francesca Archibugi
Gianluca Arcopinto
Dario Argento
Angelo Barbagallo
Matilde Barbagallo
Alberto Barbera – Direttore della Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia
Bernardo Bertolucci
Luca Bigazzi
Alessandro Borghi
Bruno Bozzetto
Margherita Buy
Linda Caridi
Beppe Caschetto
Umberto Contarello
Saverio Costanzo
Ivan Cotroneo
Emanuele Crialese
Edoardo De Angelis
Ivano De Matteo
Carlo Degli Esposti
Karole di Tommaso
Valentina Ferlan
Anna Foglietta
Paolo Genovese
Mario Gianani
Claudio Giovannesi
Nicola Giuliano
Corrado Guzzanti
Raffaella Lebboroni
Luigi Lo Cascio
Daniele Luchetti
Gabriele Mainetti
Francesca Manieri
Francesca Marciano
Neri Marcorè
Mario Martone
Lucia Mascino
Lorenzo Mieli
Riccardo Milani
Gabriele Muccino
Ferzan Ozpetek
Lucio Pellegrini
Sandro Petraglia
Franco Piersanti
Jacopo Quadri
Costanza Quatriglio
Ludovica Rampoldi
Luisa Ranieri
Rita Rognoni
Matteo Rovere
Alessandro Roja
Pietro Sermonti
Silvio Soldini
Paolo Sorrentino
Isabella Spinelli
Mattia Torre
Marco Tullio Giordana
Giovanni Veronesi
Sandro Veronesi
Daniele Vicari
Paolo Virzì
Massimo Wertmuller
Gianni Zanasi
Luca Zingaretti

15 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»