hamburger menu

Tg Cultura, edizione del 29 settembre 2022

Si parla di Jago, Frida Kahlo, festival letteratura viaggio e Silent film festival

Pubblicato:29-09-2022 14:25
Ultimo aggiornamento:29-09-2022 14:27
Canale: TG-Cultura
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

IN ESCLUSIVA GRATUITA SU ITSART IL DOC ‘JAGO, THE ROCK STAR’

Si chiama ‘Jago, The rock star’, il documentario sulla prima grande mostra dedicata all’artista e ospitata a Palazzo Bonaparte, a Roma, dal 12 marzo al 28 agosto 2022. Realizzato in co-produzione ITsArt e Ballandi, diretto da Giovanni Troilo e scritto da Filippo Nicosia e Marco Pisoni, il documentario è visibile in esclusiva gratuita su ITsArt dal 29 settembre. Girato in notturna e in bianco e nero, il progetto ripercorre la carriera dell’artista attraverso le sue creazioni più celebri, come la scultura di Papa Benedetto XVI, Habemus Homines, fino a quelle recenti dal significato sociale, Figlio velato e Pietà.

AL MASTIO DELLA CITTADELLA DI TORINO UNA MOSTRA SU FRIDA KAHLO

Dal primo ottobre al 26 febbraio 2023 è in programma ‘Frida Kahlo – Il Caos Dentro’, la grande esposizione dedicata alla leggendaria artista messicana e allestita al Museo Storico Nazionale d’Artiglieria dell’Esercito al Mastio della Cittadella di Torino. Negli spazi oggetto dell’opera di valorizzazione da parte di Difesa Servizi Spa, la mostra presenterà un percorso articolato in sezioni attraverso opere multimediali e originali pittoriche e fotografiche, testimonianze e documenti, ricostruzioni di ambienti, di abiti e gioielli indossati con seducente arte da Frida.

A ROMA AL VIA IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI VIAGGIO

Torna a Roma dal 29 settembre al 2 ottobre il Festival della Letteratura di Viaggio, dedicato al racconto del mondo, vicino e lontano, attraverso diverse forme di narrazione di luoghi e culture: dalla geografia all’antropologia, dalla filosofia alla storia, dalla letteratura al giornalismo, dalla fotografia al cinema, dalla musica al fumetto e al gaming. Circa 100 autori, nazionali e internazionali, per cinquanta eventi distribuiti in quattro giornate con incontri, premi, laboratori, passeggiate e mostre in cui esplorare il mondo del racconto di viaggio attraverso ricerche, scritture, rappresentazioni, libri e visioni.

A PORDENONE IL CINEMA MUTO DEL ‘SILENT FILM FESTIVAL’

Sarà The Unknown di Tod Browning, pellicola del 1927, ad aprire la 41esima edizione delle Giornate del Cinema Muto, in programma a Pordenone dal primo all’8 ottobre. Due le retrospettive dedicate a Norma Talmadge, un’attrice tra le più celebri e quotate negli anni Venti, e a Ruritania, la rassegna di film ambientati in un regno di fantasia. La kermesse chiuderà nel segno di Alfred Hitchcock con l’ultimo film muto del grande regista, ‘The Manxman – L’isola del peccato’ del 1929.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-29T14:27:58+01:00