Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Consultazioni, Europeisti: “Conte uomo giusto, ok a programma di legislatura”

MERLO_CONSULTAZIONI
Le parole di Ricardo Antonio Merlo, capogruppo degli "Europeisti - Maie - Centro Democratico" del Senato, dopo l'incontro con il presidente della Camera Roberto Fico nella seconda giornata di consultazioni per la verifica di una maggioranza parlamentare
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “A livello di contenuti siamo pronti a confrontarci su tutto e siamo convinti che la persona giusta per portare avanti questa fase storica del nostro Paese sia Giuseppe Conte, secondo noi l’unico punto di equilibrio politico possibile per portare avanti questa coalizione di Governo”. Lo dice Ricardo Antonio Merlo, capogruppo degli “Europeisti – Maie – Centro Democratico” del Senato, dopo l’incontro con il presidente della Camera Roberto Fico nella seconda giornata di consultazioni per la verifica di una maggioranza parlamentare. “Siamo disponibili a collaborare alla stesura di un programma di legislatura che abbia come obiettivo comune il bene dell’Italia e degli italiani”, aggiunge.

LEGGI ANCHE: Crimi: “Conte alla guida del Governo è indiscutibile”

Renzi: “Serve documento scritto, sì governo politico. Conte premier? Nomi dopo”

Consultazioni, Fornaro (Leu): “Leali con Conte, nessuno ponga veti”

Zingaretti: “Pd sarà leale e coerente, lo siano tutti”

MERLO: “GIÀ AL LAVORO SU PROGRAMMA, RIVEDREMO FICO

“Noi stiamo lavorando già su un programma, sulle questioni che riguardano la pandemia e la crisi economica. Sicuramente ci saranno altre occasioni per incontrare il presidente” della Camera “ma sarà lui a informare”.

MERLO: “CRISI LONTANA ANNI LUCE DA PROBLEMI VERI CITTADINI”

“Abbiamo riferito al presidente Fico sulle due questioni fondamentali e urgenti da affrontare: l’emergenza sanitaria e la crisi economica. Va quindi archiviata il più presto possibile questa crisi lontana anni luce dai sentimenti e dai problemi reali degli italiani. L’Italia ha bisogno di un governo forte, di una maggioranza coesa che lavori su un programma condiviso per affrontare questo momento di straordinaria emergenza”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»