Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Crimi: “Conte alla guida del Governo è indiscutibile”

VITO_CRIMI_CONSULTAZIONI
"Siamo pronti ad affrontare questa sfida con tutte le forze che hanno composto la maggioranza in questo anno e mezzo per dare al Paese un governo che sia operativo nel più breve tempo possibile"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È terminato dopo oltre un’ora di colloquio l’incontro alla Camera tra la delegazione M5S guidata da Vito Crimi e il presidente della Camera Roberto Fico. “La scelta di Conte come guida del governo è una scelta indiscutibile, frutto di sintesi ed equilibrio. E’ sulla sua figura che riteniamo si possa costruire ancora un grande lavoro”, ha dichiarato Crimi, al termine del colloquio con Roberto Fico.

LEGGI ANCHE: Oggi Fico inizia le consultazioni, si parte con il M5s: il calendario

Zingaretti: “Pd sarà leale e coerente, lo siano tutti”

CRIMI: “CHIEDIAMO UN CRONOPROGRAMMA DA SOTTOSCRIVERE PUBBLICAMENTE

“Abbiamo espresso l’esigenza di un cronoprogramma dettagliato in temi e tempi che dia un’indicazione certa del lavoro che questo governo dovrà svolgere. Un percorso solennemente e pubblicamente sottoscritto da tutte le forze politiche che vogliono partecipare”.

CRIMI: “PRONTI A ESECUTIVO CON TUTTE LE FORZE MAGGIORANZA

“Siamo pronti ad affrontare questa sfida con tutte le forze che hanno composto la maggioranza in questo anno e mezzo per dare al Paese un governo che sia operativo nel più breve tempo possibile”.

CRIMI: “ACCANTONARE MES, NON HA LA MAGGIORANZA

“Chiediamo di accantonare temi che dividono, come il Mes, e prendere atto dell’indiscutibilità di un tema che non ha maggioranza, come per esempio il Mes. Questi temi vanno tolti dall’agenda, ci si concentri su questioni che hanno un sentire comune, utili e necessarie per i cittadini”.

CRIMI: “A VOLTE SERVE PASSO INDIETRO PER FAR AVANZARE PAESE”

“La collaborazione quest’anno con Sinistra Italiana è stata assolutamente ottima e questa è una delle caratteristiche che chi affronta un percorso insieme deve avere, anche facendo un passo indietro dalle proprie posizioni per farne fare uno in avanti al Paese. Le forze politiche che andranno a comporre il governo dovranno agire con lealtà anche, appunto, facendo un passo indietro quando necessario”.

CRIMI: “L’ALLEANZA CON IL CENTROSINISTRA VADA OLTRE IL GOVERNO”

“La collaborazione tra M5S e centrosinistra si è rivelata leale e non può essere circoscritta a un’alleanza di governo temporanea. Dovrà essere declinata in altre forme per trovare soluzioni comuni ai problemi del Paese”.

CRIMI DICHIARA MA NON RISPONDE A DOMANDE

Dopo la dichiarazione alla stampa, al termine dell’incontro con Roberto Fico alla Camera, Vito Crimi e la delegazione M5s sono andati via senza voler rispondere alle domande dei cronisti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»