Il Carnevale di Venezia? Quest’anno sfilerà online

carnevale maschere
Speciali appuntamenti in streaming e premiazioni online per la storica festa, che a causa della pandemia non potrà svolgersi in presenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VENEZIA – Nel 2021 il Carnevale di Venezia si trasferisce online. Speciali appuntamenti in streaming sono infatti previsti il 6 e 7 febbraio e poi dall’11 al 16 febbraio. Nello specifico, in queste giornate dalle 17 alle 18.30 circa la sede del Casinò di Venezia di Ca’Vendramin Calergi trasmetterà “divertimento, improvvisazioni, travestimenti, musica e intrattenimento”, sul sito internet del Carnevale e sui suoi canali social, e su ‘Televenezia’, spiega il Comune. Inoltre, “ogni giorno durante le puntate e poi sui canali social, l’approfondimento ‘Storie di Carnevale’ permetterà di scoprire, attraverso 40 brevi video appositamente realizzati per l’edizione 2021, i protagonisti del Carnevale -artisti, artigiani, costumisti- ma anche i luoghi del Carnevale, dai musei ai teatri, dagli atelier ai laboratori di maschere, dagli esercizi commerciali ai ristoranti, ai bàcari, alle pasticcerie e ai caffè dove si apprezzano le golosità tipiche del momento”.

Sono poi previsti eventi digitali in diretta dalle sale di Ca’Vendramin Calergi, a cui si potrà partecipare registrandosi sul sito del Carnevale. In particolare, per i più piccoli, il Kids Carnival propone laboratori, performance, racconti interattivi e un’edizione digitale del concorso La Mascherina più Bella. Per gli adolescenti, il Teen Carnival offre travestimenti, tutorial, contest, meet&greet con gli influencer del momento.

LEGGI ANCHE: Ecco la mongolfiera brandizzata per promuovere il Veneto nei cieli d’Europa

Infine, dedicato alle persone di tutte le età, è il tradizionale concorso de ‘La Maschera più Bella’ che abitualmente sollecita le fantasie creative più originali sul palco di San Marco e che quest’anno diventa digitale. Iscrivendosi entro il 10 febbraio 2021 sul sito ufficiale e inviando una foto del costume con una breve descrizione, i costumi più belli potranno essere selezionati dalla giuria composta dal Team Artistico del Carnevale di Venezia e riunita in studio, per partecipare alle dirette degli appuntamenti giornalieri nelle Stanze Virtuali dall’11 al 13 febbraio.

I finalisti sfileranno in diretta streaming su tutti i canali ufficiali del Carnevale di Venezia e su Televenezia domenica 14 febbraio a partire dalle ore 17.15. Il vincitore sarà poi ospite speciale il prossimo anno, al Carnevale di Venezia 2022. È poi prevista l’elezione della Maria del Carnevale 2020, rimasta in sospeso lo scorso anno. All’interno della trasmissione il 6 febbraio Linda Pani, Maria 2019, illustrerà le modalità di presenza delle Marie 2020, mentre il 7 febbraio tornerà in trasmissione con il costumista Stefano Nicolao, che ha firmato l’abito dell’Angelo 2019, per parlare del Volo; dall’11 al 14 febbraio il Principe Maurice presenterà le ragazze a gruppi di tre mentre lunedì 15, in collegamento online con la giuria, verrà selezionata la vincitrice e che poi verrà presentata al pubblico, con la vestizione dell’Atelier Pietro Longhi, come sempre, martedì grasso, 16 febbraio 2021 in streaming sul sito e sui canali social ufficiali.

Il 7 febbraio, il Carnevale di Venezia approderà anche sulle nevi di Cortina d’Ampezzo in occasione della cerimonia di apertura dei Campionati del Mondo di Sci Alpino con un collegamento che verrà trasmesso alle 18 su ‘Rai2’. “Il testimone passerà dalla Regina delle Dolomiti a Venezia, due tra le località venete più famose nel mondo, una staffetta virtuale che ci darà l’occasione di mostrare ai cinque continenti quanto il nostro territorio metropolitano, che si estende dalle Dolomiti alla Laguna, sia unico in fatto di bellezza e attrattività, anche grazie al nostro Carnevale”, commenta l’assessore comunale al Turismo, Simone Venturini.

“Pur nelle difficoltà legate alla pandemia abbiamo ritenuto, di concerto con l’amministrazione comunale, di organizzare un’edizione inedita del Carnevale, come segno di continuità e di volontà di tornare alla normalità, pur nel rispetto delle norme sanitarie imposte dal momento. Una formula nuova che offrirà spunti di approfondimento e di intrattenimento per adulti e bambini e che forse ci farà scoprire, come Vela ha già appreso nel corso di quest’anno, una modalità di fare eventi sempre più innovativa e legata ai nuovi mezzi di comunicazione”, dichiara l’amministratore unico di Vela Spa, Piero Rosa Salva.

LEGGI ANCHE: Zaia: “In Veneto la curva di contagi sta crollando”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»