hamburger menu

Tg Cultura, edizione del 23 novembre 2023

Si parla di Più libri più liberi, Lego life, Picasso e Apollo di San Casciano

Pubblicato:23-11-2023 13:38
Ultimo aggiornamento:23-11-2023 13:39
Canale: TG-Cultura
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

TORNA PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI CON ‘NOMI, COSE, CITTÀ, ANIMALI’

Dal 6 al 10 dicembre torna a Roma Più libri più liberi, la fiera nazionale interamente dedicata alla Piccola e Media Editoria. La manifestazione, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori, come ogni anno si terrà nello scenografico edificio de La Nuvola dell’Eur. Cinque giorni, 594 espositori e più di 600 appuntamenti raccolti sotto il tema ‘Nomi Cose Città Animali’. Come nel gioco, ogni autore potrà comporre la propria categoria lessicale, perché giocando si comprenda che per essere liberi in una comunità è necessario stabilire, e cambiare quando serve, alcune regole. Tra gli incontri, previsto un ciclo dedicato a Italo Calvino, in occasione del centenario della sua nascita.

A MILANO È LEGOMANIA, AL VIA LA MOSTRA ALLA PERMANENTE

A Milano scoppia la Legomania con l’esposizione degli amatissimi mattoncini allestita al Museo della Permanente e visitabile fino al 4 febbraio 2024. In mostra saranno presenti 7 immensi diorami: dalle ambientazioni caraibiche dove scorrazzano i pirati a scene della seconda guerra mondiale; dalle riproduzioni di aree naturalistiche agli scorci delle vie del centro storico con quartieri, stazioni ferroviarie e strade; dalla conquista dello spazio sul suolo lunare alla suggestiva riproduzione della Roma del medioevo; ambientazioni realizzate in decine di metri quadrati con oltre mezzo milione dei mattoncini.

NELLE SALE DAL 27 AL 29 NOVEMBRE IL FILM EVENTO SU PICASSO

All’alba di una mattina del 1901 Picasso arriva a Parigi, dove trascorrerà quasi tutta la sua vita. Eppure, nella capitale francese si sentirà spesso uno straniero, un esule, un ‘vigilato speciale’ della polizia. È questo il punto di partenza di ‘Picasso. Un ribelle a Parigi. Storia di una vita e di un museo’, prodotto da 3D Produzioni e da Nexo Digital col sostegno del Musée National Picasso di Parigi e in arrivo al cinema solo il 27, 28 e 29 novembre per raccontare Pablo Picasso attraverso uno sguardo inedito in occasione dei 50 anni dalla sua morte. Il docufilm – diretto da Simona Risi su soggetto di Didi Gnocchi e Sabina Fedeli che firmano anche la sceneggiatura con Arianna Marelli – mette al centro del suo racconto il percorso di un giovane emigrato, povero ma destinato a diventare una delle più importanti icone del 900.

A SAN CASCIANO EMERGE UNA STATUA IN MARMO DI APOLLO

Una statua in marmo, un bellissimo Apollo di quasi due metri intento a cacciare una lucertola, è l’ultima incredibile sorpresa che arriva dalle antiche Terme di San Casciano. Dopo i 24 bronzi riemersi un anno fa dalle acque in perfetto stato di conservazione, il sito continua a essere scavato dall’equipe coordinata dall’archeologo Emanuele Mariotti insieme con Jacopo Tabolli, dell’Università per Stranieri di Siena. La statua, copia in marmo da un originale in bronzo attribuito al greco Prassitele, è stata trovata mancante delle braccia e di parti della testa, che devono ancora essere trovate.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-11-23T13:39:47+01:00