hamburger menu

Il ministro Tajani: “Ci saranno controlli ma in Italia non ci sono rischi imminenti di attentati”

"L'Italia non sottovaluta i rischi- dice il ministro Tajani- ci saranno controlli su coloro che arrivano tramite immigrazione regolare e irregolare"

Pubblicato:15-10-2023 13:24
Ultimo aggiornamento:16-10-2023 10:14
Canale: Mondo
Autore:
antonio tajani
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – (DIRE) Roma, 15 ott. – “L’Italia sta facendo tutto ciò che serve per garantire la sicurezza dei suoi cittadini, a partire da quelli di religione ebraica. L’Italia non sottovaluta i rischi, ci saranno controlli su coloro che arrivano tramite immigrazione regolare e irregolare. Non ci sono rischi imminenti ma nulla va sottovalutato. Non bisogna drammatizzare ma neanche sottovalutare. Le nostre forze dell’ordine e i nostri servizi di sicurezza sono a lavoro”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani, che è intervenuto all’Indignato speciale su RTL 102.5.

LEGGI ANCHE: Gaza, parlano i cooperanti: “Non c’è nessun luogo sicuro, la situazione è ingestibile: persone bloccate e senza cibo”
LEGGI ANCHE: La Cina contro Israele: “A Gaza punizione collettiva, non autodifesa”. Colpito l’aeroporto di Aleppo in Siria

“UNA DOZZINA DI ITALIANI NELLA STRISCIA DI GAZA, STIAMO CERCANDO DI FARLI USCIRE”

“Per noi la priorità è quella di far uscire il maggior numero possibile di italiani dall’area a rischio. Questa notte sono rientrati i Carabinieri che erano a Jerico per addestrare la polizia palestinese. Stiamo cercando di far uscire dal passo di Rafah con l’Egitto un gruppo di italiani che erano nella striscia di Gaza, in tutto una dozzina, alcuni italo-palestinesi. Cerchiamo di farli uscire non appena ci sarà un accordo tra egiziani e israeliani. Sono esaurite tutte le richieste di italiani che volevano rientrare da Israele, la priorità della tutela della sicurezza degli italiani sta andando in porto”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani, che è intervenuto all’Indignato speciale su RTL 102.5.

LEGGI ANCHE: A Gaza raid su un convoglio lungo una delle strade ‘sicure’, Hamas accusa: “70 vittime tra cui donne e bambini”
LEGGI ANCHE: Israele ordina l’evacuazione da Gaza: via 1,1 milioni di persone. Riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza dell’Onu

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-10-16T10:14:03+01:00

Ti potrebbe interessare: