Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Cultura, edizione dell’1 luglio 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SABATO 3 LUGLIO TORNA LA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI

Il 3 luglio torna la Notte europea dei Musei, l’iniziativa organizzata dal ministero della Cultura francese e patrocinata dall’Unesco, dal Consiglio d’Europa e dall’Icom. Giunto alla 17a edizione, l’appuntamento culturale prevede una apertura straordinaria serale dei Musei al prezzo simbolico di un euro. Dalle Gallerie degli Uffizi al Museo nazionale d’Abruzzo, fino al Palazzo Reale di Genova, il Parco archeologico di Ercolano e le Scuderie del Quirinale, sono tanti e da tutta Italia i siti che aderiscono all’iniziativa organizzando visite guidate ed eventi speciali.

A JAMIE LEE CURTIS IL LEONE D’ORO ALLA CARRIERA DI VENEZIA 78

Va all’attrice statunitense Jamie Lee Curtis il Leone d’oro alla carriera della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, in programma dall’1 all’11 settembre. “Il cinema italiano ha sempre onorato ed esaltato il genere che ha segnato la mia carriera, così non potrei essere più orgogliosa e felice di accettare questo premio”, ha dichiarato l’attrice. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia, che ha fatto propria la proposta del direttore della Mostra Alberto Barbera.

AL MUSEO ETRUSCO DI VILLA GIULIA RINASCE IL TEMPIO DI ALATRI

Nuova vita per il Tempio di Alatri al Museo Etrusco di Villa Giulia, a Roma. Trascurato per decenni, il monumento è la riproduzione a grandezza naturale di un tempio etrusco-italico del III-II secolo avanti Cristo rinvenuto nel 1882 ad Alatri, in provincia di Frosinone. Il restauro restituirà al pubblico la fruizione del Tempio che rappresenta uno dei primi esempi al mondo di ricostruzione per fini didattici e divulgativi, risalente al 1889, anno di fondazione del Museo di Villa Giulia.

VIA AL FERRARA SUMMER FESTIVAL, MAXIPALCO E 1.900 SPETTATORI

Tutto pronto per il Ferrara Summer Festival, la manifestazione di musica e non solo che porterà nel centro storico della città artisti e band del calibro di Francesco De Gregori, Subsonica, Fiorella Mannoia, Antonello Venditti, Umberto Tozzi e Max Pezzali. Le misure anti-Covid saranno assicurate grazie al maxipalco da 18 metri di larghezza per 12 di altezza, una capienza di 1.900 spettatori e nuovi software per tracciabilità, sicurezza e servizi. Tra le grandi attese, il concerto del 18 luglio di Zucchero, che ha scelto proprio Ferrara per una delle tre date italiane del suo tour europeo. Il Tg Cultura completo al link:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»