VIDEO | Turchia, terremoto a largo di Smirne: crolli anche in città

ROMA – Una scossa di terremoto di magnitudo 6.6 della scala Richter è stata registrata oggi a largo della costa turca sul Mar Egeo, a nord dell’isola greca di Samos. L’epicentro del sisma è stato identificato 11 chilometri a largo della provincia meridionale di Smirne, che con oltre quattro milioni di abitanti è la terza città della Turchia. Per adesso non si ha notizia di vittime. Secondo quanto comunicato dal ministero dell’Interno turco, però, almeno sei edifici di Smirne sono rimasti distrutti. La scossa è stata sentita anche ad Atene, in Grecia, e a Istanbul.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

30 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»