Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Terza medaglia italiana a Tokyo 2020, Longo Borghini è bronzo per ciclismo femminile su strada

elisa_longo_borghini_ph_profilo_fb3
Medaglia d'oro per l'austriaca Anna Kiesenhofer
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Arriva la terza medaglia per la Nazionale italiana alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Dopo l’oro di Vito Dell’Aquila nel taekwondo e l’argento di Luigi Samele nella prova individuale di sciabola, oggi è la volta di Elisa Longo Borghini che si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella prova di ciclismo su strada femminile, bissando il terzo posto a Rio 2016. Medaglia d’oro per l’austriaca Anna Kiesenhofer, che percorre i 137 kilometri del Musashinonomori Park-Fuji International Speedway in 3h52’45”. Argento per l’olandese Annemiek van Vleuten.

LEGGI ANCHE: Tokyo 2020, dove vedere le Olimpiadi Tokyo 2020, Vito Dell’Aquila è medaglia d’oro di taekwondo

Tokyo 2020, Samele argento nella sciabola: “Arrabbiato, è un peccato. Ci credevo”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»