Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tokyo 2020, dove vedere le Olimpiadi

tv_olimpiadi
Su Rai 2 lunga maratona ogni giorno con i principali appuntamenti. Copertura completa in streaming abbondandosi a Discovery o Eurosport Player
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Finiti gli Europei di Calcio, con il trionfo dell’Italia di Mancini, si torna a tifare Azzurri grazie ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Oggi due gli appuntamenti importanti per l’Italia con le finali di sciabola e taekwondo. A contendersi le medaglie d’oro nelle due specialità, rispettivamente Luigi Samele e Vito Dell’Aquila.

LEGGI ANCHE: Tokyo 2020, Luigi Samele in finale nella sciabola

Tokyo 2020, Dell’Aquila in finale nel torneo di taekwondo: prima medaglia per l’Italia

DOVE VEDERE LE OLIMPIADI DI TOKYO 2020 IN TV

In chiaro sarà possibile seguire i momenti più importanti dei giochi olimpici grazie a una maratona giornaliera di Rai 2 che terrà compagnia agli spettatori a partire dal 24 luglio. Dall’1.30 alle 17.15, con le sole interruzioni per l’informazione del Tg2, si snoderà un lungo racconto, punteggiato dalle varie edizioni del Tg Olimpico, che a intervalli regolari fornirà aggiornamenti in tempo reale, notizie e curiosità. Alle 17.15, quando in Giappone sarà appena passata la mezzanotte, ecco “Tokyo best of”, lo spazio per la rivisitazione della giornata olimpica appena trascorsa, con Jacopo Volpi, Julio Velasco e Fiona May: tre ore e un quarto intense, tra sintesi delle gare, interviste e commenti. Dopo il Tg2, e, dal lunedì al venerdì, dopo l’approfondimento serale “Tg2 Post”, arriva “Il Circolo degli Anelli”, con Alessandra De Stefano che avrà accanto a sé, negli studi Rai di Milano, due compagni di viaggio che di trionfi olimpici se ne intendono: Sara Simeoni, oro nel salto in alto a Mosca, nel 1980, e Jury Chechi, che nel 1996, ad Atlanta, imponendosi agli anelli, riportò la ginnastica italiana sul gradino olimpico più alto 32 anni dopo Franco Menichelli, oro nel corpo libero proprio a Tokyo, nel 1964.  Infine, per chiudere la giornata, prima di iniziarne un’altra, “Record”, in onda dalle 23.45 a mezzanotte e mezza: nato dalla collaborazione tra Raisport e la Direzione Nuovi Formati, racconterà gli atleti e le loro imprese di ieri e di oggi in maniera innovativa, con lo storytelling affiancato dalla motion graphic, e il racconto per immagini come linea editoriale.

TOKYO 2020 IN STREAMING

Per chi non volesse perdere nessuna gara dei Giochi Olimpici sarà necessario sottoscrivere un abbonamento ai canali Discovery, Discovery + o Eurosport Player, detentori dei diritti per la trasmissione in streaming. L’offerta prevede 3 mila ore di diretta su 30 canali live.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»