Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ciampino, nella notte il varo delle travi portanti del nuovo ponte

viabilità ciampino
La sindaca Ballico presente nel cantiere di via San Paolo della Croce
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il sindaco di Ciampino Daniela Ballico nella notte tra 24 e 25 giugno ha presenziato al varo delle travi portanti del nuovo ponte di via San Paolo della Croce. L’opera, che verrà completata a breve, dà il via al progetto della nuova viabilità tra il centro urbano e l’acqua acetosa. Il progetto, che prevede una doppia carreggiata veicolare e un percorso ciclopedonale in sede propria, vedrà la sua completa realizzazione entro settembre 2021. La realizzazione del nuovo ponte prelude al nuovo assetto viario che, risolvendo in modo fluido e organico la critica viabilità esistente, raccorderà via di Morena, via San Paolo della Croce e viale Kennedy

viabilità ciampino

L’intervento fa parte del programma urbanistico di attuazione del comparto G5 – all’interno del quale è prevista un’area a destinazione commerciale con ampi spazi di parcheggio pubblico – e rappresenterà un fatto innovativo anche sotto il profilo estetico, grazie alle nuove linee progettuali e di design di RFI. A renderlo noto il comune di Ciampino.

viabilità ciampino

Alle 4.00 di mattina ho voluto personalmente ringraziare tutti gli straordinari uomini che stanno lavorando sul cantiere di RFI– ha commentato il sindaco Daniela Ballico a margine della posa in opera della prima trave- Invito tutti all’inaugurazione del ponte, tra poco più di due mesi”. I ringraziamenti del sindaco Ballico sono andati anche all’Ing. Sabatino Granata e al Comandante della Polizia Locale Roberto Antonelli, con i quali l’Amministrazione ha lungamente dialogato e collaborato per raggiungere questo risultato di eccezionale importanza per l’intera comunità ciampinese.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»