Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lamorgese alla Camera sul femminicidio: “Aumento incredibile di questo crimine odioso”

lamorgese_Imagoeconomica_1627273-min
"Nei primi 8 mesi ci sono stati 75 casi. Bisogna migliorare le misure di prevenzione e prevedere indennizzi da parte dello Stato"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il femminicidio è un “crimine odioso che possiamo combattere solo tutti insieme e in settembre c’è stato un aumento incredibile di questi fenomeni drammatici”. Lo dice la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo ad un convegno alla Camera sul tema. La ministra spiega che “nei primi 8 mesi ci sono stati 75 femminicidi. Tra agosto e settembre ce ne sono stati 11, un aumento incredibile”. E invita a “lavorare ulteriormente per combattere la cultura della violenza che affonda le proprie radici in una organizzazione patriarcale della società”.

 “C’è l’esigenza prioritaria di ripensare le misure di prevenzione dei femminicidi – aggiunge – ed è importante l’introduzione di indennizzi da parte dello Stato, su cui si può pensare a interventi migliorativi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»