Migranti, Saviano lancia #apriteiporti: “L’umanità prima di tutto”

"A chi dice “la legalità prima di tutto” rispondiamo “l’umanità prima di tutto”. Quando sono in discussione i diritti fondamentali, ribellarsi è un dovere"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “A chi dice “la legalità prima di tutto” rispondiamo “l’umanità prima di tutto”. “Legalità” è un concetto neutro. Anche uno stato autoritario ha una sua legalità, ma quando sono in discussione i diritti fondamentali, ribellarsi è un dovere. #apriteiporti #apriamoiporti”. Lo scrive Roberto Saviano su twitter.

Leggi anche:

“Navi ong vanno affondate”: la frase shock del senatore M5S

Migranti, Saviano: “Con ostacoli a ong 220 morti in una settimana”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»