Tg Riabilitazione, edizione del 24 marzo 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

– INAIL: INDIVIDUAZIONE STRUTTURE PER RIABILITAZIONE POST COVID

Individuare strutture sanitarie su tutto il territorio nazionale per l’erogazione di prestazioni riabilitative ai lavoratori che continuano a soffrire di postumi debilitanti a distanza di mesi dal contagio da Sars-CoV-2. È questo l’obiettivo dei nuovi avvisi regionali pubblicati dall’Inail, che puntano a garantire un approccio alla riabilitazione degli assistiti di tipo multi-assiale, in grado cioe’ di prendere in carico ogni caso sulla base delle specifiche esigenze terapeutiche post Covid-19, che possono interessare l’aspetto respiratorio, cardiologico, muscolare e neurologico ossia l’effetto ‘Long-Covid’. “La riabilitazione post Covid-19- sottolinea il direttore generale Giuseppe Lucibello- è un altro aspetto del contributo offerto dall’Inail alla gestione dell’emergenza sanitaria”.

– RIABILITAZIONE FONDAMENTALE NEI TRAUMI MENISCALI

A volte durante un banale movimento, oppure eseguendo delle sessioni sportive senza una adeguata preparazione, possono originarsi delle lesioni a carico del ginocchio, e in particolare del menisco. Lo sport ‘fai da te’ eseguito in modo scorretto o un allenamento non personalizzato dopo una lunga inattivita’, possono compromettere l’integrita’ fisica. Per fare il punto sull’importanza dell’approccio conservativo su alcuni tipi di lesioni meniscali, l’agenzia di stampa Dire ha parlato con Ezio Adriani, direttore dell’Unita’ operativa di Traumatologia dello Sport e Chirurgia del Ginocchio presso il Policlinico Agostino Gemelli Irccs di Roma.

– AUTISMO, IDO PRESENTA ATTIVITÀ PREVISTE NEI 4 ANNI TERAPIA

Psicomotricità, psicoterapia, logopedia e servizio scuola. Sabato 27 marzo l’IdO, insieme alla fondazione Mite e con il patrocinio della Sip, presenterà ai pediatri le attività previste nei 4 anni dal progetto terapeutico Tartaruga-Derbbi’ per il trattamento dei disturbi dello spettro autistico. A parlarne dalle 9 alle 13.30 sarà l’equipe multidisciplinare di esperti IdO nell’ambito della terza lezione del corso ‘Autismo, progetto riabilitativo Tartaruga-Derbbi’, che ha già totalizzato nelle prime due lezioni oltre 7.300 visualizzazioni.

– ‘FORUM EX ART 26’: ABBIAMO PROPOSTE PER MINISTRA STEFANI

“In ogni Municipio dovrebbe essere presente una struttura che offra informazioni relative ai centri di riabilitazione o a quelli in cui si effettuano visite specialistiche”. E’ una delle proposte di Stefano Giannessi, presidente di Forum ex articolo 26, comitato che si occupa della difesa dei servizi di assistenza e riabilitazione alle persone disabili. “Mi auguro- ha aggiunto- che la ministra delle Disabilita’, Erika Stefani, voglia conoscere a fondo la nostra realta’ e le nostre idee”.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»