A Napoli Anm al lavoro per riapertura della linea 1 dopo lo scontro tra treni

Una gru è impegnata a rimuovere i convogli, i lavori andranno avanti a oltranza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Personale Anm è al lavoro, dopo il via libera della magistratura, per rimuovere, con l’ausilio di una gru, il treno coinvolto nell’incidente di questa mattina alla stazione di Piscinola. Le operazioni andranno avanti ad oltranza. L’obiettivo dell’azienda è quello di riavviare la circolazione già da domani mattina. Stante la disponibilità di solo sei treni il servizio sarebbe effettuato con percorrenza Piscinola – Dante in modo da permettere all’utenza che si serve anche della MetroCampania NordEst di raggiungere il centro della città dove è presente l’interscambio con la Linea 2.

LEGGI ANCHE: A Napoli scontro fra treni metro alla stazione Piscinola, dimesso il macchinista

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

14 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»