Regionali in Puglia, i sondaggi sorridono a Emiliano

Il presidente uscente, Michele Emiliano, sarebbe in vantaggio sul suo avversario Raffaele Fitto
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BARI – Secondo un sondaggio effettuato su mille elettori pugliesi scelti a caso e realizzato dall’istituto Troisi ricerche il presidente della Regione Puglia uscente, Michele Emiliano, sarebbe in vantaggio sul suo diretto competitor Raffaele Fitto, candidato del centrodestra.

L’indagine, pubblicata sul sito Fanpage, si è svolta tra il 5 e il 7 luglio scorsi ed ha sondato le intenzioni di voto senza però porre come alternativa anche Pierfranco Bruni, candidato del Msi – Fiamma tricolore, la cui candidatura è stata formalizzata l’8 luglio.

Alla domanda “Chi ha intenzione di votare come Presidente della Regione Puglia?” il 41,1 per cento ha risposto Michele Emiliano, il 37,6% Raffaele Fitto (centrodestra), il 16,7% Antonella Laricchia (M5S), il 4,2% Ivan Scalfarotto (Italia Viva, Azione, +Europa), lo 0,4% Mario Conca (Lista Conca/ Cittadini pugliesi). Il 41 per cento non ha risposto o ha risposto non so.

Al quesito “Secondo lei chi vincerà le elezioni regionali?”, il 48,5 per cento degli intervistati che hanno risposto ha detto Emiliano, il 38,9% Fitto; l’11,3% Laricchia; l’1,2% Scalfarotto; lo 0,1% Mario Conca. Il 24,2% non sa.

Il sondaggio è stato commissionato dal Partito Democratico Puglia.

LEGGI ANCHE: Sondaggi Dire-Tecnè: l’81% degli elettori M5s vuole Conte leader, il Pd sarebbe il più penalizzato

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

10 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»