Madri in piazza a Roma contro violenza istituzionale: Bonafede ci riceva

Laura Massaro: Stiamo costituendo un comitato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Stiamo costituendo un comitato di madri contro la violenza istituzionale su donne e bambini e abbiamo chiesto al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, di riceverci”. Lo fa sapere all’agenzia Dire Laura Massaro dal presidio che si e’ tenuto questa mattina a Roma, in piazza Cairoli.

La manifestazione, convocata con l’hastag #giulemanidaibambiniedalledonne, e’ nata per iniziativa di Laura Massaro, mamma coraggio che da anni combatte affinche’ il figlio non le sia sottratto e che ad oggi vede sospesa la propria potesta’ genitoriale per una Ctu che l’accusa di Pas (sindrome di alienazione parentale).
Laura e’ una donna che, dopo aver denunciato per stalking il suo ex, padre del bambino, viene seguita da un centro antiviolenza.

Accanto a lei numerose altre mamme si sono unite in questa protesta pubblica che da tempo ha animato una mobilitazione sui social e che Laura ha iniziato a portare avanti da sola con presidi settimanali davanti al Tribunale dei minori.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

9 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»