VIDEO | Reddito di cittadinanza, Conte: “Impatto nullo sul lavoro? Valutarlo sul lungo periodo”

Così il presidente del Consiglio a margine della presentazione del rapporto SVIMEZ 2019
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il reddito di cittadinanza va valutato non in un lasso di tempo breve ma in un periodo più lungo. Sicuramente l’ho sempre anticipato: il reddito di cittadinanza va implementato nella fase attuativa”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a margine della presentazione del rapporto SVIMEZ 2019, commentando “l’impatto nullo sul mercato del lavoro” del reddito di cittadinanza, denunciato nello stesso rapporto. Per il premier “e’ quindi importante lavorare sui capitoli più complessi di questa riforma anche dal punto di vista strutturale e burocratico, cioè formazione e occupazione. Dobbiamo lavorare molto su questo versante, il ministro Catalfo lo sta facendo”, conclude.

LEGGI ANCHE: Rapporto Svimez: emergenza emigrazione verso Centro-Nord e Pil sotto lo zero nel Mezzogiorno

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»