Governo, Salvini “ottimista” su accordo con M5S: “Segnali di novità”

ROMA – “”Speriamo che oggi sia il giorno buono”. Ma ci sono dei segnali di novita’? “Sì”. “Io sono pronto, se cadono i veti si parte”. Lo dice Matteo Salvini lasciando palazzo Giustiniani.

“Se cadono i veti si parla di programmi. Un passo alla volta. Ieri siamo usciti di qua con gli schiaffoni se oggi invece siamo usciti con i sorrisi metà dell’opera è fatta, l’altra metà settimana prossima”. Lo dice Matteo Salvini, lasciando palazzo Giustiniani dopo l’incontro con la presidente Casellati.

“Confidiamo nel fatto che ci sia reciproca buona volonta’ e che nei prossimi giorni si parli di cose da fare”. Lancio “un ultimo appello alla responsabilita’. Sono ottimista”.

CENTINAIO (LEGA): DA NOI PASSO AVANTI VERSO I 5 STELLE

“Il passo in avanti è parlare di programmi, chiediamo ancora una volta ai 5 stelle di non guardare ai personalismi, è un ulteriore passo in avanti nei confronti del Movimento Cinque Stelle”. Così Gian Marco Centinaio, presidente dei senatori della Lega, interpellato da Tagadà su La7.

19 Aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»