Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Il caso Superlega alla Corte di giustizia europea

superlega
I club aderenti accusano Fifa e Uefa di concorrenza sleale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Pietro Battaglia

ROMA – “La Superlega cita Uefa e Fifa per violazione delle leggi europee sulla concorrenza su rinvio del Tribunale di Madrid”. Lo si legge nel comunicato diffuso nella mattinata odierna dai club aderenti alla Superlega.

Il caso Superlega, dunque, sarà discusso dalla Corte di giustizia europea, una conferma che è arrivata dallo stesso organo giurisdizionale che ha diffuso la notizia sui propri canali social. La Corte dovrà stabilire se l’esclusività degli eventi sportivi, organizzati da Fifa e Uefa, vada in contrasto con il principio della libera concorrenza.

LEGGI ANCHE: L’ex Ferrari Arrivabene sarà il nuovo amministratore delegato della Juventus

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»