fbpx

Tg Pediatria, edizione del 30 aprile 2020

CORONAVIRUS. SINDROME KAWASAKI E COVID-19, SIP AVVIA RACCOLTA DATI

Il gruppo di studio di Reumatologia della Sip allerta la comunità pediatrica italiana sulla possibile insorgenza di una malattia di Kawasaki in bambini affetti da Covid-19 e promuove una raccolta dati di questi casi. L’obiettivo è approfondire le manifestazioni cliniche, le terapie eseguite e l’evoluzione, nonché indagare il possibile ruolo causale del virus SARS-COV-2. “Nelle ultime settimane è stato osservato, in particolar modo nelle zone del Paese più colpite dall’epidemia da SARS-COV-2, un aumento della frequenza di bambini affetti da malattia di Kawasaki”. Lo fa sapere Angelo Ravelli, segretario del gruppo di studio di Reumatologia della Sip.

CORONAVIRUS. FASE 2, SIP: PER BIMBI IMPENSABILE GIOCARE IN GRUPPO

“Non è immaginabile, soprattutto in tempi brevi, che tutto torni come prima. Si stanno studiando delle opportunità, ma chiaramente non sarà pensabile l’aggregazione di un gruppetto di bambini che stanno insieme o che giocano a pallone al parco, almeno in questo momento”. Così Alberto Villani, presidente Sip, pronto a ricordare alle famiglie che anche nella fase due “quello che deve essere assolutamente evitato sono gli assembramenti, perché la regola numero uno rimane il distanziamento sociale”. Villani chiarisce anche quando i bambini devono indossare le mascherine di protezione.

ALIMENTAZIONE. SIPPS: VACCINI PREVENGONO MALATTIE, BUON CIBO NON NE CAUSA ALTRE

“Una corretta alimentazione, nei primi anni di vita del bambino, può essere considerata alla pari della prevenzione primaria, aiutando a evitare alcune patologie croniche che si possono avere a distanza di decenni. Se i vaccini prevengono le malattie, una corretta nutrizione non ne causa altre”. Lo dichiara Giuseppe Di Mauro, presidente della Sipps, che presenta la seconda edizione del progetto ‘Nutripiatto’’. E’ uno strumento di educazione alimentare semplice e intuitivo, formato da un piatto e una guida, e pensato per i bambini dai 4 ai 12 anni, la fascia d’età più critica per il sovrappeso e l’obesità in Italia.

ALLERGIE. SIAIP: NEI BAMBINI AUMENTANO QUELLE ALIMENTARI

“A livello epidemiologico abbiamo una crescita delle allergie di tipo gastrointestinale e patologie che riguardano l’alimentazione”. A dirlo è Marzia Duse, past president della Siaip, che analizza la situazione attuale della ricerca sulle allergie alimentari.

CORONAVIRUS. SOS PEDIATRI: DA CHIUSURA SCUOLA DANNI TANGIBILI

“Con scuole chiuse per lungo tempo c’è forte certezza di esporre i bambini a un danno tangibile e importante”. A lanciare l’allarme è una task force di 20 esperti del mondo della Pediatria e della cura dell’infanzia. “Occorre trovare- si legge nel testo- un punto di equilibrio diverso tra il rischio di aumentare il numero di casi Covid-19 e la limitazione dei diritti dei bambini. Nel frattempo si stanno accumulando prove scientifiche sull’impatto drammatico della chiusura prolungata della scuola, che mettono molto in dubbio l’efficacia concreta di queste misure quando ne vengono valutati anche gli effetti collaterali, come l’impossibilità da parte dei genitori di lavorare per prendersi cura dei figli. Senza un’azione urgente- conclude la task force- questa crisi sanitaria rischia di diventare una crisi dei diritti dei minori”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

30 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»