hamburger menu

In Senato la presentazione del libro ‘Ombre d’Africa. Il virus di Lassa e il mistero dei tumori’

In Uganda bimbi costretti a cibarsi di topi e pipistrelli, spesso crudi. Il lavoro di Marco de Feo edito dalla Magi

Pubblicato:28-11-2023 13:54
Ultimo aggiornamento:28-11-2023 15:30
Canale: Sanità
Autore:
Ombre d'Africa
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Si nasconde forse un temibile virus dietro la comparsa, in Africa e nei Paesi poveri, di tumori orali devastanti tra i bambini. Tumori che rendono deformi i bimbi e che segnano, per sempre, le loro vite. L’odontoiatra italiano Marco de Feo racconta la scoperta di queste neoplasie e la sua battaglia al fianco dei più deboli. Lo fa attraverso le pagine di un libro dal titolo ‘Ombre d’Africa. Il virus di Lassa e il mistero dei tumori’.
Il volume, nato dai numerosi viaggi che de Feo ha compiuto in Uganda, sarà presentato il 30 novembre, dalle 18.30 alle 19.30, presso la Sala Nassirya di Palazzo Madama su iniziativa della senatrice del Partito Democratico, Sandra Zampa.
Nelle pagine del libro scorrono le storie, drammatiche, di Lina, Denis, Molly e Ikomba, accomunati da tumori che segnano per sempre le loro vite e che, spesso, non conducono ad alternative se non quelle della morte. Il lettore entra in contatto con realtà sconvolgenti, dove i piccoli protagonisti delle storie raccontate da Marco de Feo sono costretti a cibarsi di topi e pipistrelli, spesso crudi.
In questo volume, dove sono presenti numerose foto che ritraggono le vittime del virus di Lassa, l’autore vuole far conoscere all’Italia e al mondo intero la tragedia dei bambini che si sta consumando in Africa e, perché no, trovare una cura. La ricerca del medico italiano ha tracciato una strada.
Oltre a Sandra Zampa interverranno padre Giulio Albanese, missionario comboniano, direttore dell’Ufficio per le comunicazioni nella Diocesi di Roma, Daniele Giusti, medico, segretario generale dei missionari comboniani, già segretario esecutivo per la sanità cattolica in Uganda, Giuseppe Piccinni, direttore Uos Microbiologia e virologia Irccs Idi-Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, Marco de Feo, medico odontoiatra, autore del libro, Angelica Bianco, direttrice editoriale progetti speciali Edizioni Magi, e Francesco Demofonti, giornalista dell’agenzia di stampa Dire che ha curato il testo. A Silvia Mari, vice caposervizio dell’agenzia di stampa Dire, il compito di moderare il dibattito.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-11-28T15:30:47+01:00