Il Piemonte al centrodestra: Cirio nuovo presidente della Regione

Il candidato di Lega e Forza Italia arriva quasi al 50% dellle preferenze
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La guida della Regione Piemonte passa al centrodestra. Le urne incoronano vincitore Alberto Cirio, sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. Conquista il palazzo con il 49,85% dei voti.

Al secondo posto il presidente uscente Sergio Chiamparino (Pd), che non va oltre il 35,80%.

Cirio, classe 1972, è laureato in Giurisprudenza.  E’ stato già in Regione come assessore all’istruzione, Turismo e Sport.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»