VIDEO | Gori: “Aumentare l’indennità ai sindaci dei piccoli Comuni”

Il primo cittadino di Bergamo porpone di attingere ai risparmi ottenuti tagliando il numero dei parlamentari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  “Oggi c’è un segnale importante di attenzione del partito verso gli amministratori locali. Non è il primo, infatti ricordo il lavoro su legge bilancio di questi giorni che ha prodotto dei risultati. Non è tutto ciò che volevamo ed oggi chiederemo al partito un impegno forte per migliorare la manovra a vantaggio dei territori e comuni“. Cosi’ il sindaco di Bergamo Giorgio Gori apre i lavori dell’assemblea dei sindaci dem sulla manovra. “Chiediamo, fra le altre cose- aggiunge- di aumentare l’indennità per i sindaci dei piccoli comuni che è battaglia dignità. Bisogna portare lo stipendio da 1000 a 1500 euro al mese magari utilizzando le risorse risparmiate con il taglio dei parlamentari“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»