VIDEO | Bonaccini: “Ora certi segretari della Lega si scusino”

Assedio di microfoni e telecamere per Stefano Bonaccini quando nella notte è arrivato in Regione fresco di vittoria
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Fresco di vittoria, ieri notte, attorno alle tre e mezzo, Stefano Bonaccini è arrivato in Regione. “I miei avversari mi invitavano a fare le valigie“, ha ricordato sotto l’assedio di microfoni e telecamere. “Spero sia d’insegnamento alla Lega. C’è qualche segretario della Lega in Emilia-Romagna che spero mi chieda anche scusa per le cose che ha detto in questi mesi”, ha detto il governatore.

LEGGI ANCHE:

Ecco gli eletti del centrosinistra in Emilia-Romagna: assessori confermati

Salvini: “Il cambio in Emilia-Romagna è solo rimandato”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

27 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»