Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Due donazioni all’Usl della Valle d’Aosta per l’acquisto di macchinari ospedalieri

Una macchina per la produzione di ghiaccio, da assegnare al reparto di Oncologia ed Ematologia oncologica, e una colonnina multiparametrica per il reparto di Urologia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(DIRE – Notiziario Sanità e Politiche sociali) Aosta, 25 lug. – Due donazioni hanno consentito all’Usl della Valle d’Aosta di acquisire due nuove apparecchiature ospedaliere. La Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta ha donato una macchina per la produzione di ghiaccio, da assegnare al reparto di Oncologia ed Ematologia oncologica.

I fondi acquisiti da una donazione privata, in memoria di Maria Edina Dublanc, saranno invece destinati all’acquisto di una colonnina multiparametrica per il reparto di Urologia: un “monitor” che consentirà di rilevare i parametri dei pazienti in seguito a seduta operatoria.

La direzione strategica dell’Usl e i primari di Oncologia e di Urologia esprimono in una nota “il più sincero ringraziamento per queste opere di generosità e altruismo, a beneficio degli utenti e dei pazienti delle strutture interessate e dell’intera collettività”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»