Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tap, Di Maio: “Dialogo con comunità, grandi opere non si impongono”

"Il M5s non ha cambiato idea", dice il ministro Luigi Di Maio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Bisogna tener presente le esigenze delle comunità, questo vale per tutte le grandi opere, non possiamo pensare di calare dall’alto grandi opere senza dialogare con i sindaci e i cittadini. Il M5s non ha cambiato idea”. Lo dice il ministro Luigi Di Maio, al termine dell’incontro con gli assessori regionali, rispondendo a una domanda sul Tap.

“La Tav, ad esempio, è stata progettata dieci anni fa, bisogna capire anche il valore dell’opera in un certo periodo storico”.

Leggi anche: Tav, nuovi disordini in Valsusa. Forza Italia attacca: “Governo da che parte sta?”

Leggi anche:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»