fbpx

Tg Riabilitazione, edizione del 21 ottobre 2020

– CONGRESSO NAZIONALE AIFI: DA LINEE GUIDA A NUOVO STATUTO

Si terrà dal 23 al 25 ottobre il Congresso Nazionale di AIFI, una tre giorni che segna una tappa importante nel cammino professionale dei fisioterapisti, in vista del congresso elettivo della primavera 2021. Il Congresso è strutturato con una doppia agenda di lavori: i primi due giorni (23-24) si terranno i Simposi Scientifici Precongressuali, dedicati a Linee Guida e Buone pratiche in Fisioterapia, attraverso uno streaming online aperto a 500 partecipanti. A partire dal pomeriggio del 24, con conclusione nel pomeriggio del 25 ottobre, si svolgerà il Congresso Politico dell’Associazione, che si concentrerà sul cambio di Statuto dell’Associazione, passaggio necessario per completare la trasformazione in ATS, ad opera di oltre 300 delegati eletti nelle assemblee regionali.

– OTTOBRE MESE PREVENZIONE TUMORE AL SENO: RUOLO FISOTERAPISTI

Il mese di ottobre è dedicato alla prevenzione del tumore al seno. Ma in quest’ambito quale può essere il ruolo dei fisioterapisti? “I fisioterapisti sono molto attivi nell’ambito della riabilitazione durante e dopo le cure per carcinoma mammario- dichiara all’agenzia di stampa Dire Monica Mastrullo, componente del NIS di Fisioterapia in Linfologia, Network di interesse specialistico dell’AIFI- Da un lato interveniamo per assicurare una corretta funzionalità muscolare ed articolare di braccio, spalla, collo. E cerchiamo di garantire, insieme a un team multispecialistico, un’armoniosa ed equilibrata gestione della fase più delicata, che è quella del ritorno a una vita quotidiana di qualità”.

– INTESA ESERCITO-CENTRO EQUESTRE, CAVALLO CO-TERAPEUTA

L’ippoterapia per una riabilitazione psicofisica dei militari vittime di eventi potenzialmente traumatici. È tutto capitolino il primato italiano di riabilitazione equestre che ha portato alla firma di un protocollo di intesa tra il Centro di riabilitazione equestre ‘G. De Marco Onlus’ e l’Esercito Italiano, a luglio scorso, nella cornice dell’Ippodromo militare del reggimento dei Lancieri di Montebello a Tor di Quinto, a Roma. Il cavallo diviene un valido sostegno e favorisce – spiegano gli esperti – le emissioni di endorfine abbassando così il livello di stress, diventando un validissimo co-terapeuta.

– A CASA SOLLIEVO ARRIVA PEPPER, ROBOT RIABILITAZIONE ANZIANI

Si chiama Pepper, è il robot umanoide che a breve girerà nei reparti e tra i corridoi dell’ospedale Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo, nel Foggiano. Supporterà la riabilitazione, la comunicazione e la valutazione sanitaria, specie per i pazienti più anziani. L’obiettivo inoltre è sviluppare soluzioni di robotica assistiva volte a prevenire il declino funzionale e cognitivo delle persone anziane e potenziare il collegamento con le famiglie delle persone ricoverate grazie alla piattaforma Virtual Round, che consente di svolgere delle visite virtuali al reparto di ricovero.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

21 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»