Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

La provocazione di Jo Squillo: in niqab al Grande Fratello Vip

jo squillo gf vip foto da instagram
La concorrente si è presentata in diretta su Canale 5 con il velo: "Anche in un momento di gioia e leggerezza non possiamo dimenticare le sorelle di Kabul"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Jo Squillo non è nuova alle provocazioni. Chi è rimasto colpito dall’iniziativa della cantante e produttrice di presentarsi al Fratello Vip coperta da un niqab in solidarietà alle donne afghane, forse non conosce la sua carriera musicale e televisiva, costellata di prese di posizione non certo mainstream e provocazioni.

Ieri sera, durante la terza puntata del reality show di Canale 5 condotto da Signorini, l’artista milanese ha esordito in diretta completamente velata di nero, spiegando così il suo gesto al padrone di casa: “Alfonso anche in un momento di gioia e leggerezza non possiamo dimenticare e creare degli atti di solidarietà per le sorelle di Kabul“. In studio è partito un applauso spontaneo, che ha fatto da sottofondo ai complimenti di Signorini: “Brava, brava! Anche se siamo al Grande Fratello si può parlare di solidarietà”.

Peccato che poi il conduttore sia scivolato sul seguito: “Adesso, però, puoi anche togliertelo: mica posso vederti così tutta la puntata, mi fai anche una certa impressione“. Jo Squillo, per tutta risposta, ha domandato: “Ma come fanno a vivere così? Io ci sto da poco e non riesco!”, sfilandosi il velo.

L’episodio ha già attirato una pioggia di polemiche: in particolare il pubblico si è diviso sulla genuinità del gesto, additandolo come puro esibizionismo.

La cantautrice, nota per la hit “Siamo donne” portata al successo a Sanremo 1991 insieme alla collega Sabrina Salerno, non è nuova ai gesti provocatori nei reality show: nel 2005 era stata espulsa da La Fattoria per aver deciso di occupare la casa, mentre nel 2019 si era vista costretta ad abbandonare L’Isola dei Famosi per via di un infortunio.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»