Rai, il cda vota di nuovo il nome di Marcello Foa

Ora dovrà esprimersi la commissione di Vigilanza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il cda della Rai, a quanto si apprende, ha dato il via libera a maggioranza alla nomina di Marcello Foa presidente. Ora la nomina Foa passa al vaglio della commissione di Vigilanza, dove l’altra volta sul nome di Foa era arrivato il vero di Forza Italia.

Salvini: “Da noi persone di spessore, non amici di amici”

“Penso che sia una persona che assieme ad altre potrà fare tanto per il servizio pubblico. Sono contento e non vedo l’ora che tutti lavorino al 100%. Di solito presentiamo persone di spessore, non amici degli amici. L’importante è che la Rai continui a correre”. Così il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, questa mattina a Genova commentando il via libera del consiglio di amministrazione della Rai alla presidenza di Marcello Foa.

Della Vedova: Su Foa nuova maggioranza con Berlusconi e Meloni

La nuova maggioranza Salvini, Di Maio, Berlusconi, Meloni ha espresso come Presidente Rai Marcello Foa, il campione della cultura etnonazionalista ed antieuropea. Il voto di fiducia al Presidente Rai, come si sa, vale più di un voto di fiducia parlamentare. La maggioranza gialloverdeazzurra da oggi si allarga, noi costruiamo l’alternativa”. Lo scrive su Twitter il coordinatore di +Europa, Benedetto Della Vedova.

Leggi anche:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»