Sansa sfida Toti a un faccia a faccia sulla sanità

Con un video sui social Sansa lancia il guanto: "Caro Toti, la sanità è la prima competenza della Regione. I dati sulla pandemia da coronavirus in liguria sono stati disastrosi"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

GENOVA – “Se non hai nulla da nascondere sono certo che accetterai il confronto in totale serenità e trasparenza”. E’ una vera e propria sfida a un “faccia a faccia sulla sanità” quella che il candidato giallorosso alla presidenza della Regione Liguria, Ferruccio Sansa, lancia al governatore Giovanni Toti. Con un video sui social, infatti, Sansa lancia il guanto: “Caro Toti, la sanità è la prima competenza della Regione. I dati sulla pandemia da coronavirus in liguria sono stati disastrosi, si pensi che a maggio abbiamo superato i picchi della Lombardia“. 

Non è però solo questione di coronavirus, aggiunge, “tutti ricordano episodi drammatici come l’abbandono dei malati oncologici di Genova costretti ad andare a Savona in pullman per la radioterapia. O il calvario dell’ospedale Felettino di Spezia”. Insomma, per Sansa “è ora di spiegare ai liguri come e perchè certe decisioni sulla sanità o sull’emergenza Covid siano state prese da te e dalla tua giunta. Se non rinneghi ciò che hai fatto e non hai nulla da nascondere, sono certo che accetterai questo confronto in totale serenità e trasparenza. Io ti aspetto”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

20 Agosto 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»