hamburger menu

Rimorchiatore affonda al largo di Bari: cinque vittime

Il mezzo era partito da Ancona ed era diretto in Albania. In salvo il comandante

19-05-2022 19:33
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BARI – I corpi dei primi tre componenti dell’equipaggio del “Franco P”, il rimorchiatore affondato a 53 miglia dalla costa di Bari, sono arrivate al porto del capoluogo barese e saranno trasferiti all’istituto di medicina legale dove li attendono i parenti. I cadaveri delle altre due vittime sono stati individuati e sono in corso le operazioni di recupero.

A bordo del rimorchiatore partito da Ancona e diretto a Durazzo in Albania c’erano sei persone: a salvarsi è stato il comandante, un 63enne di origini siciliane, che ora è ricoverato nell’ospedale Di Venere di Bari in stato di shock ma sta bene. Delle cinque vittime due sono pugliesi, due marchigiane e una tunisina.

La procura di Bari ha aperto un’inchiesta per naufragio e omicidio colposo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-19T19:33:23+02:00