hamburger menu

Carro funebre senza assicurazione a Napoli, spostato il defunto

È successo a Patierno, alla periferia di Napoli

bara_carro funebre-funerale

NAPOLI – Un carro funebre che girava senza assicurazione, per di più con la bara a bordo. È successo a Patierno, in periferia di Napoli, nel quartiere di San Pietro. Il mezzo è stato sequestrato e il titolare multato. Ma per il defunto a bordo è stato necessario un ‘trasloco’ su un altro carro funebre in regola.

Oltre al mezzo che girava con il defunto, i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno intercettato anche un altro carro funebre irregolare: entrambi i mezzi sono stati sequestrati. Per i titolari sono scattate multe salate e il sequestro amministrativo dei carri.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-18T09:50:44+02:00