hamburger menu

VIDEO | Attivisti del clima imbrattano quadro di Klimt a Vienna

Il blitz di 'Ultima generazione' contro la tela 'Morte e vita' esposta al Leopold Museum

Pubblicato:15-11-2022 16:28
Ultimo aggiornamento:21-11-2022 14:38
Canale: Ambiente
Autore:
attivisti_ambiente_vernice_quadro_klimt
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Ancora un blitz da parte di attivisti ambientalisti contro un’opera d’arte. Due ragazzi hanno gettato del liquido nero sulla tela ‘Morte e vita’ del pittore austriaco Gustav Klimt, esposta al Leopold Museum di Vienna.

I giovani fanno parte della galassia di ‘Ultima generazione‘, attiva anche in Italia e protagonista di numerosi blocchi stradali ma anche di azioni nei musei, l’ultima contro ‘Il seminatore’ di Van Gogh a Roma.

LEGGI ANCHE: Zuppa di piselli su Van Gogh, lo studente d’arte: “Andassero a imbrattare le centrali”

“Stiamo finendo in una catastrofe di proporzioni inimmaginabili perché non riconosciamo la minaccia mortale”, hanno dichiarato gli attivisti. Poi, uno dei due autori del blitz si è incollato con una mano al quadro di Klimt. Né il dipinto né la cornice dovrebbero essere stati danneggiati dall’azione degli attivisti di ‘Ultima generazione’.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-11-21T14:38:39+01:00