Governo, Casaleggio: “Contratto con Lega sarà votato da iscritti M5S”

"Il voto degli iscritti è l'indirizzo principale da cui il Movimento prende le sue decisioni"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Quando parliamo del contratto di governo, come è stato il modello di contratto tedesco, ratificato dagli iscritti, anche se noi lo faremo in modo leggermente diverso e meno costoso che in Germania, chiederemo agli iscritti di votare direttamente on line“. Lo dice Davide Casaleggio rispondendo a domande dopo la presentazione dello ‘scudo della rete’ nuova piattaforma di Rousseau.

Il voto degli iscritti è l’indirizzo principale da cui il Movimento prende le sue decisioni. Il sistema di voto su Rousseau è sempre stato determinante”.

Quanto alla certificazione del voto, aggiunge, “stiamo lavorando in diverse direzioni. Sarà sicuramente un voto blindato e assicurato a tutti gli iscritti“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»