Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Fontana lancia Letizia Moratti al Quirinale: “Ottimo nome se Berlusconi non ce la fa”

fontana moratti regione lombardia
Il presidente della Regione Lombardia sponsorizza la vicepresidente e assessora al Welfare del Pirellone: "Ha indubbie capacità e sarebbe la prima donna presidente della Repubblica"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Marialaura Iazzetti

MILANO – Se non dovesse farcela Silvio Berlusconi, la vicepresidente lombarda Letizia Moratti sarebbe “un ottimo candidato“. A suggerirlo è il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, parlando a margine della seduta per la nomina dei tre delegati regionali che prenderanno parte alla elezioni del presidente della Repubblica. Fontana infatti parteciperà in qualità di grande elettore alle votazioni insieme al presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi e al consigliere del Movimento 5 Stelle Dario Violi.

LEGGI ANCHE: Quirinale, patto Sinistra Italiana-Verdi: “Contro governo conservatore e candidatura Berlusconi”

Secondo il Governatore dunque, la vicepresidente regionale potrebbe essere un nome adeguato da avanzare per il Quirinale, “perché, oltre alle indubbie capacità che ha dimostrato nella sua storia, sarebbe la prima donna eletta come presidente della Repubblica“. La prima “opzione” del centrodestra rimane però Silvio Berlusconi. Anche il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi appoggia la possibilità che sia l’attuale assessora al Welfare del Pirellone il nome da presentare, dopo il leader di Forza Italia: “Qualora non ci fosse Berlusconi, è chiaro che la Moratti, anche come prima donna presidente della Repubblica, sarebbe un grande orgoglio”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»