hamburger menu

VIDEO | Riceve la convocazione per andare in guerra poi, Xolidayboy, si sente male sul palco

Il cantante si è sentito male dopo aver ricevuto la chiamata dall'esercito russo

Pubblicato:09-11-2023 14:13
Ultimo aggiornamento:09-11-2023 18:01
Canale: Cronaca
Autore:
Xolidayboy malore
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Nelle ore precedenti alla sua esibizione aveva ricevuto la convocazione di arruolamento nell’esercito russo, poi, il malore sul palco. È quanto accaduto al cantante 23enne Ivan Minaev, in arte Xolidayboy, che durante il live alla Abrikos Arena di Stavropol si è accasciato a terra svenuto. Immediato l’intervento dei soccorsi e il ricovero presso l’ospedale della città della Russia sud-occidentale. Secondo il sito d’informazione indipendente Baza, i medici avrebbero diagnosticato un disturbo del sistema nervoso autonomo. Molto probabilmente, il malore è stato una conseguenza della chiamata dell’esercito russo.

Xolidayboy, nato in Crimea, si è sempre dichiarato filoucraino e sui social ha espresso anche la sua contrarietà all’annessione della regione da parte della Russia. Sul profilo twitter di SVTV News, sono stati pubblicati i due video, quello della consegna della documentazione e quello del malore. Secondo quanto riportato nel post, al momento della consegna della busta da parte della polizia, Minaev avrebbe firmato la convocazione e poi chiamato qualcuno al telefono. Al momento, l’artista si troverebbe in uno stato depressivo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-11-09T18:01:50+01:00

Ti potrebbe interessare: