fbpx

Tg Cultura, edizione del 8 ottobre 2020

A LOUISE GLUCK IL PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA 2020

La poetessa americana Louise Gluck ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura 2020. Lo ha annunciato l’Accademia Reale Svedese “per la sua inconfondibile voce poetica che con l’austera bellezza rende universale l’esistenza individuale”. Nata a New York in una famiglia di immigrati ebrei ungheresi, Louise Gluck nel corso della carriera ha pubblicato dodici antologie di poesie. Nel 1993 ha vinto il Premio Pulitzer per la raccolta ‘The Wild Iris’. Nel 2003 è stata insignita del titolo di poeta laureato degli Stati Uniti mentre nel 2014 ha vinto il National Book Award per la poesia. Oggi insegna poesia all’Università di Yale. In Italia la sua raccolta ‘Averno’ è stata pubblicata dalla libreria Dante & Descartes di Napoli.

TORNANO LE GIORNATE FAI DEDICATE A GIULIA MARIA CRESPI

Mille aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18 e sabato 24 e domenica 25 ottobre. Tornano le Giornate Fai di autunno con una doppia edizione dedicata a Giulia Maria Crespi, fondatrice del Fondo scomparsa lo scorso luglio. In occasione dei due weekend Fai verranno aperte ai visitatori storiche dimore signorili, castelli, giardini, sedi istituzionali, chiese, complessi conventuali e tante altre ‘chicche’ come borghi, collezioni private, parchi, luoghi della produzione e del commercio solitamente riservati agli addetti ai lavori.

LEONARDO NON DIPINSE MAI LA BATTAGLIA DI ANGHIARI

La Battaglia di Anghiari non è mai stata realizzata da Leonardo da Vinci. I lavori si interruppero prima della fase pittorica. Dopo anni di dibattiti, è un team internazionale di studiosi a provare che Leonardo non ha mai dipinto l’opera nella sala Grande di Palazzo Vecchio, dove è sempre stata cercata. “L’esistenza dei cartoni preparatori è provata e documentata- ha spiegato la specialista Francesca Fiorani che ha illustrato i risultati dello studio agli Uffizi- Quella del dipinto, invece no. La preparazione del muro andò male e dunque la Battaglia non fu mai dipinta”.

L’11 OTTOBRE È DOMENICA DI CARTA, BIBLIOTECHE E ARCHIVI APERTI

L’11 ottobre sarà la domenica di carta, una giornata per scoprire il patrimonio degli archivi e delle biblioteche dello Stato, tra aperture straordinarie e visite guidate. Circa cento gli eventi organizzati dagli istituti del ministero dei Beni culturali, dagli autografi di Leonardo a Napoli alle epidemie nella storia di Savona, dalla sanità nel corso dei secoli a Camerino alla scienza medica a Bari. E poi un omaggio del giro d’Italia a Brindisi, il caso del terremoto e della ricostruzione in Basilicata e ancora cure e rimedi nella Messina antica. Gli appuntamenti si svolgeranno nel rispetto delle misure anti-Covid.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

8 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»