hamburger menu

Linus dedica la copertina del numero di settembre a Patrick Zaki

Il ritratto realizzato da Roberto Bladazzini introduce gli interventi di intellettuali e attivisti che hanno sposato la causa del giovane studente egiziano in carcere al Cairo

Pubblicato:07-09-2021 18:10
Ultimo aggiornamento:07-09-2021 18:10
Canale: Bologna
Autore:
Linus patrick zaki foto dal profilo Facebook di Stefano Bonaccini
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Di Pietro Tabarroni

BOLOGNA – È dedicato a Patrick Zaki, l’attivista e studente dell’Ateneo bolognese detenuto in attesa di processo al Cairo da più di un anno e mezzo, il numero di settembre della storica rivista italiana di ‘fumetto e altro’, Linus.

Linus patrick zaki foto dal profilo Facebook di Stefano Bonaccini

In copertina, un ritratto del volto di Zaki, realizzato da Roberto Baldazzini, introduce i lettori agli interventi di intellettuali e attivisti che hanno sposato la sua causa, fra i quali Riccardo Noury, presidente di Amnesty international. “Continuiamo a chiedere a gran voce la sua liberazione e il suo ritorno agli studi a Bologna”, scrive oggi su Facebook Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, commentando il numero di settembre di Linus.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2021-09-07T18:10:15+01:00

Ti potrebbe interessare: