hamburger menu

“L’umorismo è una medicina’: ecco la preghiera del buonumore che recita Papa Francesco

Ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', il Pontefice ha invitato ad affrontare la vita con senso dell'umorismo

papa_francesco_fazio

ROMA – Papa Francesco è stato ospite ieri sera sui Rai3 del programma ‘Che tempo che fa’. In una lunga intervista rilasciata a Fabio Fazio ha parlato di migranti, famiglia, di crisi ambientale e molestie sui luoghi di lavoro, di pace. Il Pontefice ha quindi invitato le persone ad affrontare la vita con senso dell’umorismo: “È una medicina. Il senso dell’umorismo ti fa relativizzare le cose e ti dà una grande gioia. Questo fa tanto bene”. Il Pontefice ha inoltre dichiarato che a questo scopo, da oltre 40 anni, recita ogni giorno la Preghiera del buonumore di Tommaso Moro.

LEGGI ANCHE: Papa Francesco: “Quello che si fa con i migranti è criminale, Ue trovi un accordo”

LA PREGHIERA DEL BUONUMORE CHE RECITA PAPA FRANCESCO

Dammi o Signore, una buona digestione
ed anche qualcosa da digerire.

Dammi la salute del corpo,
col buonumore necessario per mantenerla.

Dammi o Signore, un’anima santa,
che faccia tesoro di quello che è buono e puro,
affinché non si spaventi del peccato,
ma trovi alla Tua presenza
la via per rimettere di nuovo le cose a posto.

Dammi un’anima che non conosca la noia,
i brontolamenti, i sospiri e i lamenti,
e non permettere che io mi crucci eccessivamente
per quella cosa troppo invadente che si chiama “io”.

Dammi, o Signore, il senso dell’umorismo,
concedimi la grazia di comprendere uno scherzo,
affinché conosca nella vita un po’ di gioia
e possa farne parte anche ad altri.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-02-07T12:09:20+02:00