VIDEO | A Casal Bruciato proteste contro Virginia Raggi per i riscaldamenti spenti

Rincorsa alle rivendicazioni tra Casapound e Potere al popolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Proteste di alcuni cittadini a margine dell’inaugurazione dell’illuminazione di piazza Crivelli a Casal Bruciato, a Roma, per il malfunzionamento degli impianti di riscaldamento nelle case popolari di via Satta. Una protesta lampo, con alcune persone che hanno urlato “Vergogna, vergogna” e subito placata dalle parole della presidente del IV municipio, Roberta Della Casa che ha rassicurato i cittadini sull’imminente intervento di sistemazione degli impianti.

Poco dopo, a urlare all’indirizzo del palco dove la sindaca Raggi, insieme all’assessore ai Lavori pubblici del Comune, Linda Meleo e la presidente Della Casa avevano appena concluso di parlare, è stato l’esponente di Casapound, Mauro Antonini, arrivati a inaugurazione iniziata. “Ringraziamo Casapound” ha risposto ironicamente Della Casa dal microfono del palco. Tra il pubblico presente anche alcuni rappresentanti di Potere al popolo, organizzatori di un sit-in in via Satta, che hanno contestato Casapound. “Sindaca oggi c’eravamo noi in strada al freddo, no Casapound”, ha gridato una ragazza alla sindaca di Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»