Roma, parte un colpo di pistola a vigilante in studio medico: ucciso un paziente

Morto un uomo italiano di 68 anni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tragedia intorno alle 17 in uno studio medico in via Palmiro Togliatti 1640, dove un uomo italiano di 68 anni è stato ucciso da un colpo di arma da fuoco partito dalla pistola di una guardia giurata che era in visita dal medico. Secondo quanto ricostruito, il colpo ha attraversato il muro che separa lo studio medico e la sala di attesa dove il 68enne attendeva di essere visitato e lo ha ucciso. Sul posto i Carabinieri della compagnia di Montesacro e i militari del Nucleo investigativo. L’ipotesi più accreditata è quella dell’incidente. Indagini in corso.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»