Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Al via eventi estivi di Ambiente Mare Italia, parola d’ordine: “Sensibilizzare”

Da fiera no plastic di Conselve (Pd) a gara Triatholn di Marina San Nicola (Rm)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ambiente Mare Italia (Ami) non si ferma e, grazie a un ricco calendario di partecipazioni ad eventi estivi, andrà a spasso per la Penisola a divulgare il suo messaggio di rispetto e amore per l’ambiente nella stagione del mare per eccellenza, proseguendo nella sua attività di diffusione della campagna nazionale ‘LiberAMI dalla plastica’. Dopo l’importante intervento alla seconda edizione della Fiera del Mare di Ladispoli, sul litorale romano (13-21 luglio), l’associazione ambientalista, che l’11 luglio ha spento la sua prima candelina, sarà impegnata nei prossimi giorni nell’inaugurazione dell’impianto di distribuzione di acqua depurata del Consorzio Marina di San Nicola, località balneare a nord di Roma, dove distribuirà a residenti e turisti le borracce Salvamare con il logo Ami.

GLI APPUNTAMENTI

Dal 23 agosto all’1 settembre le bandiere No Plastic di Ambiente Mare Italia sventoleranno a Conselve, in provincia di Padova – a 40 chilometri da Chioggia – per la tradizionale Fiera di Sant’Agostino, quest’anno ‘plastic free’. La festa del copatrono del borgo veneto sarà l’occasione per sensibilizzare sui temi del ‘marine litter’ e della riduzione dell’uso della plastica, con il supporto di video dell’associazione che verranno proiettati in vari momenti. Sempre a fine agosto, i volontari Ami incontreranno i cittadini di Frosinone in uno stand che sarà allestito in occasione della festa della Sacra Famiglia (30 agosto-1 settembre) e, nel corso del convegno di chiusura, il presidente Alessandro Botti illustrerà i pericoli per l’inquinamento e per la conservazione degli habitat marini, accompagnato dalla proiezione di video esplicativi e dalle note di un quartetto d’archi.

BOTTI: “CRESCE ATTENZIONE SU TEMI AMBIENTALI”

“La partecipazione ad eventi estivi in tutta Italia ci fa capire che sta crescendo sui territori l’attenzione ai temi dell’ambiente e della sostenibilità- dichiara alla Dire il presidente di Ami, Alessandro Botti Ambiente Mare Italia sta rispondendo alle richieste provenienti da varie regioni, con gruppi giovanili, associazioni e cittadini che ci contattano ogni giorno perché vogliono attivarsi e istituire delegazioni locali dell’associazione. Crediamo molto nella commistione tra arte, cultura, spettacolo e messaggio ecologico– sottolinea Botti- Informare e sensibilizzare le persone su tematiche quali il ‘marine litter’, il cambiamento climatico e le buone pratiche per ridurre l’impatto umano sull’ambiente possono, anzi, forse devono essere accompagnate da un messaggio culturale e da momenti di svago”.

ECOLOGIA E ARTE

Convinzione che fa parte del Dna dell’associazione, impegnata fin dai primi mesi di vita nella promozione di eventi divulgativo-culturali, come il concerto-evento diretto il 22 dicembre 2018 dal maestro Peppe Vessicchio in occasione del lancio di ‘LiberAMI dalla plastica’, del suo sito (www.liberamidallaplastica.it) e dalla prima mappa dell’ecosostenibilità in Italia. E come l’omaggio musicale a Fabrizio De Andrè nella Giornata Nazionale del Mare, l’11 aprile scorso, con le voci di Neri Marcorè ed Edoardo De Angelis a reinterpretare i brani del cantautore genovese.

“L’evento del 14 settembre che stiamo organizzando a Ostia in collaborazione con la Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari-Business and Professional Women International (Fidapa-Bpw Italy) sarà un’altra occasione di divulgazione spettacolare- aggiunge il presidente di Ami- Nella sala convegni del porto turistico di Ostia ci confronteremo sul tema ‘La Donna e il mare. Non vogliamo affogare nella plastica’, insieme ad autorità locali, Commissione europea, Dipartimento di Ingegneria delle tecnologie del mare dell’università Roma Tre, Guardia Costiera, ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, ndr) e Altroconsumo”.

L’estate di Ami si chiuderà in bellezza con la partecipazione alla gara di Triathlon del 21 settembre a Marina di San Nicola, dove i volontari allestiranno uno stand nel villaggio e svolgeranno attività di informazione e sensibilizzazione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»