Al via lavori per ciclabile Nomentana, ironia romani: “Una vita che ti aspetto”

ROMA – “E’ una vita che ti aspetto“. “Ciclabile Nomentana subito”. Non manca la consueta ironia dei romani ad accompagnare l’avvio dei lavori della ciclabile Nomentana. Dopo alcuni annunci da parte del Comune di Roma, oggi sono apparsi i primi cantieri per dare agli amanti delle due ruote un nuovo tratto da percorrere in sicurezza. E sulle transenne i romani hanno lasciato i loro messaggi all’amministrazione, che dal canto suo ha rivendicato l’opera attraverso un comunicato stampa.

La ciclabile andrà da Porta Pia a via Valle d’Aosta-via Valdarno, per una lunghezza di 3,8 chilometri. La durata del cantiere sara’ di circa 400 giorni, con la chiusura dei lavori prevista per febbraio 2019 e un costo complessivo di 1,7 milioni di euro.

Nella prima fase, le operazioni interesseranno via Nomentana tra Porta Pia, all’altezza del ministero delle Infrastrutture, e viale Regina Margherita. Il cantiere principale sarà posizionato su via Nomentana, tra via Nibby e via Fea.

(Foto e video di Mirko Gabriele Narducci)

22 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»