Conte a Tusk: L’Italia non puo’ farsi carico di tutti i migranti

ROMA – L’Italia non puo’ farsi carico in questo momento di tutti i migranti dei cosiddetti movimenti secondari che sono negli altri Paesi europei. E’ assolutamente impensabile. E’ quanto filtra da Palazzo Chigi in vista del vertice informale sui migranti di domenica. Ed e’ la posizione, a quanto si apprende, espressa dal premier Giuseppe Conte a Donald Tusk, nel corso dell’incontro di oggi. Cio’ vale in particolare dopo che si è riconosciuto che il nostro Paese è quello più esposto ai flussi migratori.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

20 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»