Tribunale di Roma archivia Raggi per nomina di Romeo; Crollo Balduina, sopralluogo per valutare il rientro degli inquilini

TRIBUNALE DI ROMA ARCHIVIA RAGGI PER NOMINA DI ROMEO

Il Tribunale di Roma ha accolto l’archiviazione nei confronti del sindaco, Virginia Raggi, per la nomina di Salvatore Romeo a capo della segreteria. Archiviazione proposta dai magistrati Francesco Dall’Olio e Paolo Ielo che invece avevano chiesto il rinvio a giudizio della Raggi per falso riguardo alla promozione di Renato Marra ai vertici dell’assessorato al turismo. Il tribunale ha anche dichiarato l’infondatezza della notizia di reato sulla vicenda delle polizze stipulate dallo stesso Romeo a beneficio della Raggi, che su Facebook ha commentato: “Sono stata accusata ingiustamente da politici e tanti ‘soloni’. Invece avevo ragione”.

CROLLO BALDUINA, SOPRALLUOGO PER VALUTARE RIENTRO INQUILINI

“Tutte le segnalazioni arrivate al Municipio sono state prese in carico. Ora quello che ci preme di più è la messa in sicurezza”. Lo ha detto oggi il presidente del XIV Municipio, Alfredo Campagna, intervenendo in commissione capitolina Trasparenza. Intanto in queste ore è in corso un sopralluogo dei Vigili del fuoco, di Acea e degli altri enti interessati per valutare il rientro dei residenti dagli stabili evacuati. Il responsabile dell’assistenza alloggiativa della Protezione civile capitolina, Sergio Biasucci, ha fatto sapere che ci sono 14 persone sistemate negli alloggi e il termine ultimo per l’assistenza è il 16 marzo.

TUMORI, IFO-GEMELLI: NEL LAZIO ARRIVA LA PROTONTERAPIA

Parte a Roma il progetto ‘Proton4Life’ per la creazione del primo polo per la cura dei tumori nel centro e sud Italia. Grazie alla protonterapia, una tecnica radioterapica di precisione, sarà possibile effettuare trattamenti piu’ efficaci e meno tossici sui tumori complessi che oggi non si possono trattare con le tecnologie convenzionali. Ad annunciarlo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, insieme ai direttori generali degli Ifo, Francesco Ripa di Meana, e del Gemelli, Marco Elefanti. “E’ la più importante innovazione del sistema sanitario dell’ultimo decennio- ha spiegato Zingaretti- Un risultato possibile perché oggi nel Lazio ci sono le reti di cura”.

ROMA, CONTROLLI A SAN BASILIO: ARRESTATE 14 PERSONE IN 48 ORE

E’ di quattordici arresti il bilancio dell’attività di controllo straordinario nel quartiere San Basilio, messa in campo dai Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro e del Nucleo Radiomobile di Roma, con la collaborazione del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria. Nelle ultime 48 ore sono finiti in manette tredici cittadini italiani un cittadino moldavo, accusati di reati che vanno dal furto allo spaccio di droga. Denunciato anche un cittadino romeno trovato in possesso di arnesi da scasso. I Carabinieri hanno sequestrato oltre 200 dosi di cocaina e marijuana e una serra artigianale di canapa indiana.

20 Febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»